Cos’è e a chi si rivolge
 
Si tratta di un dispositivo, collegato alla centrale operativa della Croce Rossa Italiana tramite l’apparecchio telefonico, che consente, attraverso un piccolo telecomando da tenere sempre con sé, di chiedere aiuto nelle situazioni di emergenza sanitaria.
E’ rivolto alle persone anziane o disabili che vivono sole o che, pur vivendo in famiglia, rimangono sole per molte ore nell’arco della giornata.
Se la persona ha urgente bisogno di essere soccorsa e non riesce ad arrivare al telefono (es. malore, caduta..), premendo il pulsante del telecomando può attivare l’intervento di emergenza.
 
Requisiti e modalità di accesso
 
Il servizio è rivolto ai cittadini residenti nel Comune di Casorate Primo che si trovano nelle condizioni descritte al punto precedente.
Per attivarlo occorre compilare un modulo di richiesta alla CRI, disponibile presso gli uffici comunali, unitamente ad una scheda da compilarsi a cura del medico di base.
Dopo una valutazione domiciliare da parte dell’Assistente Sociale, il servizio trasmette la richiesta alla CRI , che provvede ad installare presso il domicilio del richiedente la strumentazione necessaria.
 
Costo

E' richiesta una quota di compartecipazione alla spesa, determinata in base all'I.S.E.E.